Sede Regions d’Europe (07.12.2015 - 10.01.2016) - Una rottura incredibile, quasi un liberarsi da una ”crisalide esistenziale” opaca e amorfa, per gettarsi in un mondo fatto di voli liberi, di colori vivaci e squillanti. Una vita nuova, una ritrovata gioia del vivere! Sono queste le impressioni e le sensazioni che oggi si provano davanti alle “danze colorate” di Marisa Cozzini Vano, intenta ad esplorare, dentro e fuori di sé, il nuovo mondo.

Volando tra inesplicabili forme, indagando le infinite possibilità espressive che, di giorno in giorno, diventano consapevole linguaggio, le sue opere rappresentano, sempre più, la fantastica complessità e le misteriose profondità della sua anima.